Lari - Piazza XX Settembre.jpg Lari - Castello Mediceo - Monumento ai CadutiThumbnailsLari - Mercato (Il Ponte)Lari - Castello Mediceo - Monumento ai CadutiThumbnailsLari - Mercato (Il Ponte)Lari - Castello Mediceo - Monumento ai CadutiThumbnailsLari - Mercato (Il Ponte)Lari - Castello Mediceo - Monumento ai CadutiThumbnailsLari - Mercato (Il Ponte)Lari - Castello Mediceo - Monumento ai CadutiThumbnailsLari - Mercato (Il Ponte)Lari - Castello Mediceo - Monumento ai CadutiThumbnailsLari - Mercato (Il Ponte)Lari - Castello Mediceo - Monumento ai CadutiThumbnailsLari - Mercato (Il Ponte)
La cartolina riporta una vista della piazza principale di Lari. Ben evidente, sulla destra, il loggiato ancora allo stato "originale", ovvero privo della sopraelevazione per ospitare la casa del fascio, terminata nel 1934. Anche sul lato sinistro, l'edificio che dalla fine degli anni 20 del novecento ospita un teatro, è ancora allo stato precedente, quando ospitava il consigio comunale. La facciata della chiesa è invece già quella data dai lavori del 1908.
La foto è quindi presumibilmente degli anni dieci del novecento.
Il nome riportato della piazza, XX settembre, è oggi ad un'altra piazza, subito fuori le mura. Fu trasferito con il cambio di denominazione a "Piazza del littorio", avvenuta con l'inaugurazione della casa del fascio, e quindi con l'intitolazione a Giacomo Matteotti, nel primo dopoguerra.
Da notare anche le numerose persone presenti, evidentemente ben liete di farsi ritrarre in foto, evento senz'altro non comune all'epoca.
Information
Posizione
View on OpenStreetMap
Rating score
no rate
Rate this photo
Visits
816
Albums
Cartoline
EXIF Metadata
Titolo
Lari - Piazza XX Settembre
Descrizione (IPTC)
La cartolina riporta una vista della piazza principale di Lari. Ben evidente, sulla destra, il loggiato ancora allo stato "originale", ovvero privo della sopraelevazione per ospitare la casa del fascio, terminata nel 1934. Anche sul lato sinistro, l'edificio che dalla fine degli anni 20 del novecento ospita un teatro, è ancora allo stato precedente, quando ospitava il consigio comunale. La facciata della chiesa è invece già quella data dai lavori del 1908. La foto è quindi presumibilmente degli anni dieci del novecento. Il nome riportato della piazza, XX settembre, è oggi ad un'altra piazza, subito fuori le mura. Fu trasferito con il cambio di denominazione a "Piazza del littorio", avvenuta con l'inaugurazione della casa del fascio, e quindi con l'intitolazione a Giacomo Matteotti, nel primo dopoguerra. Da notare anche le numerose persone presenti, evidentemente ben liete di farsi ritrarre in foto, evento senz'altro non comune all'epoca.
Fonte/Proprietario
Archivio A.C. "Il Castello" ODV