LaRievocazione 2017

LaRievocazione 2017

Locandina dell’edizione 2017 de LaRievocazione

L’edizione 2017 de LaRievocazione si terrà domenica 24 settembre, a partire dalle 10:30 fino alle 19:00. Come le passate edizioni, anche questa vedrà un tema di fondo, che guiderà la curiosità del visitatore soprattutto negli spazi del Castello.

Questa edizione de LaRievocazione avrà come tema quello della sanità e della medicina, in particolare affrontando il diverso approccio alla cura del corpo da parte della medicina “ufficiale”, che proponeva cure e rimedi partendo dalla teoria umorale, e quella popolare, al limite della superstizione, fatta di erbe, gesti e riti.

Non mancherà uno spazio in cui parlare della medicina in cucina, ovvero come si preparavano i piatti e le pietanze per cercare di mantenere in salute il corpo, né una postazione in cui vedere un cerusico all’opera, i cui compiti andavano dal tagliare i capelli alla cura delle ferite.

Gli spazi esterni del castello saranno presidiati dai soldati, con postazioni e dimostrazioni sull’arte della guerra nel XVI secolo, duelli e momenti di spettacolo. Sugli spalti torneranno i cannoni, che andavano cambiando i campi di battaglia, e che non mancheranno di far sentire la loro voce. Tra un colpo di cannone e l’altro gli artiglieri saranno ben contenti di illustrare e spiegare l’uso delle armi da fuoco, la loro introduzione, come si usavano in battaglia e come venivano create, e perché erano tanto desiderate e ricercate dai signori dell’epoca. Ad esempio, sapete che i proiettili non esplodevano affatto, come invece spesso si vede nei film?

Anche le piazze e le vie del borgo ai piedi del castello torneranno al ‘500, con artigiani, falconieri, balestrieri che le animeranno. Passeggiando capiterà certo l’occasione di imbattersi in un momento di spettacolo itinerante, che saprà catturare l’attenzione dei grandi e dei più piccoli.

Per tutta la giornata è previsto un servizio di bus navetta gratuito, con partenza dal parcheggio di via Risorgimento a Perignano.

Qui alcune immagini delle passate edizioni

Ti ha interessato? Condividi la pagina!